giovedì 28 novembre 2013

Le rose di Redouté





Termina sabato 30 novembre la mostra di incisioni che il Museo Civico d'Arte (Pordenone) dedica alle rose di Pierre-Joseph Redouté, pittore botanico vissuta tra Settecento e Ottocento e considerato il Raffaello dei fiori.

Di origine belga, Redouté, pochi anni dopo essersi trasferito a Parigi, diventò il protetto della regina Maria Antonietta, fu poi pittore ufficiale di Giuseppina di Beauharnais, insegnò acquerello all’imperatrice Maria Luisa d’Austria e tenne corsi di disegno al Muséum national d’histoire naturelle.


La mostra, inaugurata lo scorso settembre, comprende una quarantina di disegni tra originali e ristampe antiche tratte dall’opera Les Roses.

Credits

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...