lunedì 5 maggio 2014

Scoperta una nuova campanula




Se è vero che conosciamo solo una minima parte delle specie vegetali presenti sul piante e che l'86% delle  specie terrestri viventi, per lo più piante e insetti, non è ancora stato catalogato, ecco rispondere all'appello una "nuova" specie di campanula.


È stata scoperta sulle Prealpi bresciane e in altre aree lombarde e trentine, cresce tra i 500 e i 1600 metri di altitudine e schiude le sue campanelle lilla-blu tra giugno e luglio. Il suo nome è Campanula martinii in onore dello studioso di flora alpina Fabrizio Martini. 

A confermare che si tratta di una specie diversa da tutte le altre campanule già classificate sono stati accuratissimi esami del DNA e del numero cromosomico condotte da Lorenzo Peruzzi, biologo dell’Università di Pisa, Nico Cellinese dell’Università della Florida ed esperto della filogenesi della famiglia delle Campanulacea e dai botanici Annalaura Pistarino e Franco Fenaroli dei Musei di scienze naturali di Torino e di Brescia.

Credits

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...