mercoledì 27 agosto 2014

Cartoline (verdi) da Bruxelles



Vacanze bruxellesi quest’anno..!

Grazie all'ospitalità di un’amica che lavora lì da qualche anno, ho scoperto una città che immaginavo completamente diversa e che mi ha piacevolmente colpita.

Come sempre scoprire un posto nuovo con chi lo vive tutti i giorni è tutt’altra cosa che viaggiare da turisti... Anche se le turiste un po’ le abbiamo fatte, per le viuzze del centro storico (con immancabile sosta davanti al Manneken Pis) e fino all’Atomium (niente di entusiasmante, ma vuoi non vederlo? E come andare a Parigi e snobbare la tour… proprio non si può!)





Come mi è sembrata?
Ecco, vediamo, Bruxelles è:
caotica anche quando i più sono in vacanza,
città multietnica e paese tradizionalista,
rigore del nord e calore del sud,
burro e spezie,
cravatte e reggae,
architettura e fumetti,
aria fredda e gonne corte…

Insomma, dovrò tornare!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...