mercoledì 17 settembre 2014

Bottiglie d'artista: quando il vino incontra la fotografia



Tra i tanti appuntamenti del settembre astigiano, torna “Bottiglie d’artista”, il progetto che per il terzo anno consecutivo celebra uno dei fiori all’occhiello del territorio, il vino, e lo coniuga alla creatività e al talento degli otto artisti coinvolti dall’associazione Cre[at]ive.

Otto bottiglie di due metri e mezzo di vetroresina la “tela” sulla quale sono stati chiamati a comporre. la fotografia il tema scelto quest’anno.



La mostra inaugurata giovedì scorso nel cortile di Palazzo Michelerio, cuore settecentesco della città, rimarrà aperta al pubblico fino al 12 ottobre.

Le bottiglie saranno poi vendute all’asta la prossima primavera e il ricavato sarà devoluto alle iniziative benefiche di AMA (Associazione missione autismo) e all’AIRC (Associazione italiana per la ricerca sul cancro).

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...