mercoledì 17 settembre 2014

Lantane erbacce di successo su PASSI in FLORA


Nell’America centrale, sua terra di origine, è considerata una “piantaccia” infestante. Alle nostre latitudini è stata invece riscoperta grazie alla facilità di coltivazione, alla resistenza ai parassiti e alla vivace e continua fioritura anche nelle settimane più torride.

La Lantana camara è un arbusto spogliante appartenente alla famiglia delle Verbenaceae, perfetto per giardini e balconi assolati

Predilige un clima mite e per questo va ritirato in una veranda o in un garage luminoso nei mesi invernali, oppure coperto con un telo di tessuto-non tessuto. Molto resistente e facile da coltivare, richiede frequenti annaffiature da giugno a settembre in cambio di una generosa fioritura che si protrae fino a novembre.


La lantana ha foglie rugose di un bel verde intenso, i fiori, raccolti in infiorescenze tonde, variano dal bianco al giallo, al rosa al rosso e spesso uno stesso fiore racchiude più sfumature: rosa o rossi appena sbocciati per poi virare fino al giallo prima di appassire, caratteristica che ha decretato la fortuna di molte varietà. Ai fiori si sostituiscono decorative bacche bluastre.

Le lantane possono essere seminate, oppure moltiplicate più facilmente per talea semilegnosa in primavera, quando solitamente è necessario intervenire con una potatura di contenimento. Ogni talea deve avere due coppie di gemme, una all’apice e una alla base al di sotto della quale il taglio deve essere obliquo. Si immerge la base della talea prima in acqua e poi nella polvere radicante, si pianta in una cassetta riempita con terriccio ricco di torba e si annaffia regolarmente. Dopo un paio di mesi le piantine andranno trapiantate in vasetti singoli.


Chi desidera dare un tocco di colore al balcone o al terrazzo può scegliere la specie L. sellowiana, caratterizzata da rami morbidi e leggeri dal portamento ricadente che possono raggiungere il metro. I fiori si trovano in tre colori puri: lilla, giallo e bianco mentre le foglie, più piccole della specie L. camara, sono di color verde scuro, simili a quelle della menta e leggermente aromatiche. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...