mercoledì 3 dicembre 2014

Ghirlande di Natale da copiare


Sistemato l’albero di Natale come rinunciare a una ghirlanda di buon augurio da appendere alla porta di ingresso o vicino al caminetto?
Proprio non si può!

Ecco allora qualche idea facile facile da copiare…



Con gomitoli e bottoni


bellissima l’idea della garden designer Dana Frigerio che usa vecchie fotografie in bianco e nero (qui spiega come si fa...)


nei toni del rosa con intrecci di rami e bacche e in quelli caldi delle foglie d’acero


di precisione con i tappi di sughero: da conservare e incollare uno a uno su una base in polistirolo.


La ghirlanda si ricollega alla tradizione della corona dell’Avvento cristiano, con il cerchio in rami di pino a simboleggiare l’immortalità divina e le quattro candele accese una per ogni domenica che precede il Natale.

Ancora una volta, però, la tradizione cristiana ha reinterpretato tradizioni più antiche, di origine pagana, che celebravano in concomitanza del solstizio d’inverno, il 21 dicembre, la festa delle luci e l’allungarsi del giorno sulle tenebre.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...