venerdì 16 gennaio 2015

Alicucio e il cavallo a rotelle






Il cavallo a rotelle di chiama Lallo, è dotato di briglie in corda e all’occorrenza si trasforma in un contenitore di giocattoli e in un piano da disegno.


Lui, il suo ideatore, è un artista siciliano con una tesi in design, “Dal rifiuto all’amore per le cose”, che dice tutto.
E tutto quello che passa dalle sue mani, si trasforma e inizia una nuova vita.
Così è stato anche per Lallo, nato da un pallet, del multistrato, una corda e un manico di scopa.


Dal 2009, sotto il marchio Alicucio designArcangelo Favata trasforma legno di recupero in giocattoli, lampade, sedute e altri geniali complementi d’arredo.

Credits

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...