lunedì 26 gennaio 2015

Boutonnieres con le grasse


Il giorno delle nozze la regina Vittoria si presentò al principe Albero con un mazzolino di fiori e il futuro consorte, incantato dal cortese gesto, intaglio un piccolo occhiello sul risvolto della giacca e vi inserì i fiori della sposa. Dopo quell’episodio chiese ai suoi sarti di confezionare giacche in cui poter inserire fiori freschi: era nata la boutonnier.



Le più originali, le boutonnier con grasse fiori e aromatiche.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...