martedì 9 giugno 2015

Villa Pallavicino: tra rose, zebre e fenicotteri





Un po’ giardino, un po’ zoo. Il Parco di Villa Pallavicino, a Stresa, sul Lago Maggiore, affianca alberi secolari e ruscelli, quinte tiopiarie, roseti e rarità botaniche a oltre 40 specie di mammiferi e uccelli esotici: zebre, canguri, procioni, lama, fenicotteri, pappagalli, tucani e pavoni.



Un promontorio a picco sul lago di quasi 20 ettari racconta la voglia di esotico, caratteristica della seconda metà dell’Ottocento, che ha affascinato, proprio in quegli anni, gli ultimi e attuali proprietari del parco e della villa: i marchesi Pallavicino.





Parco della Villa Pallavicino
via Sempione Sud 8
Stresa (Verbania)

Apertura
da metà marzo a fine ottobre
dalle 9 alle 19

Info.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...