domenica 28 giugno 2015

Vivaio Canne da Fiore, curiosità e nozioni botaniche


Andare a trovare la titolare del Vivaio Canne da Fiore, Silvana Riccabone, è una full immersion nel mondo delle piante: per ogni abitante del suo giardino-vivaio saprà raccontarvi provenienza, usi e costumi, consigliandovi su terreno, cure ed esposizione.




«Insieme all’aspetto esuberante e tropicale, a intrigarmi davvero, è la storia di queste piante, a dir poco straordinaria - rivela Silvana - Originarie del centro e sud America, sbarcano in Europa nel XVI secolo e raggiungono l’apice del successo negli anni Sessanta dell’Ottocento, un po’ perché rispondono al gusto esotico dell’epoca, un po’ perché, in piena rivoluzione industriale, un bel giardino era uno status symbol: rivelava che la padrona di casa non aveva bisogno di lavorare ma poteva dedicarsi alla cura delle piante.

In Perù, come in centro America, da alcune specie botaniche di canna da fiore, si ricava ancora oggi, così come 4000 anni fa, un amido alimentarei semi, raccolti ancora teneri, si cucinano come piselli, le foglie lessate. 

È una pianta medicinale e simbolica: nel sud-est asiatico è considerata un talismano contro il malocchio.

I semi maturi, durissimi, sono usati come perline per bigiotterie e rosari, e, in mancanza di munizioni, servirono in passato per caricare i fucili!

Mussolini le ha impiegate per bonificare le paludi, oggi una varietà è stata selezionata per bonificare i terreni inquinati da metalli pesanti. Insomma, ripercorrendo la storia di questo fiore, si traccia la storia dell’uomo».



Alcune canne da fiore si caratterizzano per la fioritura, altre per il fogliame variegato, mentre le altezza variano dai 60 cm ai 4 m.


Sono piante erbacee rizomatose, si interrano in primavera, sono facilissime da coltivare e a bassa manutenzione e sono una delle poche piante che fioriscono nei mesi più caldi, luglio e agosto.
In autunno, il rizoma va tolto dal terreno e conservato nella torba, in un locale riparato, così per le piante in vaso. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...