martedì 1 marzo 2016

Acrilici su tela e natura incontaminata tregua dalla tecnologia di Andrew Faris




A un primo sguardo potrebbero sembrare sovrapposizioni create grazie al digitale. E invece sono acrilici su tela, fotografati con lo sfondo dei paesaggi incontaminati del Wyoming.




La natura è parte integrante dell’opera, come lo sono le geometrie astratte e i colori saturi scelti dall’artista, l’americano Andrew Faris: «In una società sempre più complessa e competitiva, severamente governata dalla tecnologia e da mani robotiche, c’è davvero bisogno di una tregua artistica. La semplicità si dice sia l’essenza della bellezza. Non potrei essere più d’accordo».

Credits

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...