venerdì 28 ottobre 2016

Bouquet campestre con fiordalisi, rosmarino e bacche di Symporicarphos albus


Fiordalisi, rosmarino e bacche bianche effetto “gomma” del Symphoricarpos albus sono perfetti per un bouquet basso dall’effetto campestre, allegro e un po’ naïf nelle sfumature confetto rosa, bianco e azzurro.

 Mai avrei sperato che una sola bustina di fiordalisi sparsa in un angolo del giardino a tarda primavera continuasse a sfornare fino a ottobre inoltrato un tappeto di capolini coloratissimi, semplici o fitti di petali come pompom :)



Il bouquet dura di più così:
-   togliete tutte le foglie dai fiordalisi
-   tagliate i rametti di rosmarino in obliquo (per aumentare la supercficie di assorbimento) ed elimate tutti gli aghi lungo la parte di gambo immersa nell’acqua
-   componete il mazzo tra pollice e indice inserendo rami di rosmarino sia nella parte esterna della composizione sia tra i fiori
-   sistemate il mazzo nel vaso con l'acqua
-   completate con le bacche si Symphoricarpos albus
-   cambiate l’acqua ogni due giorni


{I fiordalisi si seminano in primavera inoltrata, direttamente in campo e in pieno sole, possono raggiungere i 60 cm e si disseminano facilmente da soli}

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...