giovedì 8 dicembre 2016

Natale ai tropici? Decora così la tavola delle feste

 
Quest’anno per me è ancora presto per gli addobbi di Natale: sgarro la tradizione e faccio le valigie per la Germania.
E mentre piego calze e maglioni, penso a chi il Natale lo festeggia al caldo, per desiderio di una fuga esotica o perché ai tropici ha scelto di trasferire tutta una vita. Come la Vale, l’amica partita per Tenerife che proprio di tornare non ne vuol sapere.

Così, ho provato a immergermi nell’atmosfera della sua isola, tra quella vegetazione ricca e intensa che ho ritrovato nel mio viaggio a Tenerife la scorsa estate, e sono andata a caccia di idee per un addobbo dedicato a chi festeggerà il Natale tra il Tropico del Cancro e il Tropico del Capricorno.


 
Niente rami d’abete e bacche di agrifoglio, ma foglie di monstera e banano, ananas al posto delle pigne e un cactus coi pom pom come albero di Natale.

Bianco, panna, rosa e oro i colori da abbinare al verde tropicale.

Per ricreare l’atmosfera natalizia bastano un filo di lucine sul tavolo, qualche pallina e una renna.


 
Aggiungi fichi e uva per una composizione barocca e frutta glitterata (commestibile e fai-da-te) a Capodanno!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...