domenica 5 marzo 2017

Giardinieri scrittori: Virginia e Leonard Woolfe


«
Il nostro giardino è un chintz variegato e perfetto: astri, zinnie, geum, nastrurzi […] tutti viaci, ritagliati da carte colorate, gagliard e ritti come dovrebbero essere i fiori»

«
[…] il nostro recapito sarà Monk’s House, che ha due nicchie per l’acqua santa e un grande camino; ma il pezzo forte è il giardino. Però non posso descrivertelo, perché devi venire a sederti qui con me sul prato, o a fare una passeggiata nel meleto o a raccogliere: ci sono ciliegie, prugne, pere, fichi più tutti gli ortaggi. Sarà il vanto dei nostri cuori, sappilo»

Virginia Woolfe, lettera


L’amore di Virginia per il giardino era altalenante, ma l’entusiasmo di Leonard contagioso. Nacque così due scrittori il giardino di Monk’s House, uno dei più famosi del Sussex.


Giardinieri scrittori e scrittori dal pollice verdissimo, il pensiero verde della settimana
{anche su Instagram!}

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...